Cosa ne sapete voi: Caffe turco

Il caffe venne portato  nel 1555  a Istanbul da due siriani, Hütum e Sems, aprirono caffe come locali  a Istanbul  e presto si diffusero in tutta la città, divennero i luoghi d’incontro tra poeti, intellettuali.

Cosa ne sapete voi: Caffe turco

 Il caffè turco veniva dallo Yemen, che allora faceva parte dell’Impero Ottomano, nel sedicesimo secolo arrivò a Istanbul e si diffuse in Europa attraverso i mercanti veneziani. E’ elemento irrinunciabile dell’ospitalità turca.

Si narra che sull’ altopiano dello Yemen un pastore, di nome Halidi, vide mangiare dalle sue capre dei frutti rossi dagli arbusti, si accorse che le capre diventavano , sveglie, energiche ogni volta che mangiavano questi frutti rossi. Provò a mangiarle anche lui e le portò ai suoi amici.

Il caffe venne portato  nel 1555  a Istanbul da due siriani, Hütum e Sems, aprirono caffe come locali  a Istanbul  e presto si diffusero in tutta la città, divennero i luoghi d’incontro tra  intellettuali.

Nel 1615 il caffe turco si raggiunse Venezia  e grazie ai commercianti veneziani si diffuse in tutta l’Europa nel 1560.


etichetta: venzia , Yemen , caffe turco

NOTIZIE CORRELATE