Cina sospende le visite di navi da guerra statunitensi a Hong Kong

Hua Chunying: "Le misure sono state adottate in risposta al comportamento irragionevole della parte Usa".

Cina sospende le visite di navi da guerra statunitensi a Hong Kong

La Cina ha annunciato la sospensione delle visite di navi da guerra statunitensi a Hong Kong, per via dell'Hong Kong Human Rights and Democracy Act, le misure a sostegno delle proteste in corso da quasi sei mesi,  firmato la settimana scorsa dal presidente Usa, Donald Trump. 

La portavoce del Ministero degli Esteri Hua Chunying, ha ripetuto che le misure sono state adottate in risposta al comportamento irragionevole della parte Usa e ha aggiunto che ci saranno anche sanzioni alle Ngo americane sul ruolo avuto delle turbolenze della città.

Il presidente USA Donald Trump il mese scorso ha firmato  il disegno di legge che prevede una serie di sanzioni contro le autorità cinesi che sarebbero responsabili delle violazioni dei diritti umani durante le manifestazioni a Hong Kong.

Secondo le fonti ufficiali 5mila manifestanti sono stati arrestati nelle proteste.



NOTIZIE CORRELATE