La commissione elettorale russa dice no alla candidatura di Aina Gamzatova

La Comissione ha respinto la sua candidatura per la mancanza di alcuni documenti richiesti e la falsa procedura di presentazione della candidatura.

La commissione elettorale russa dice no alla candidatura di Aina Gamzatova

La commissione elettorale russa dice no alla candidatura di Aina Gamzatova, una giornalista 46enne daghestana di fede islamica. Non sarà cosi la rivale di Putin nella corsa alla presidenza della Russia nelle elezioni del prossimo mese di marzo. La Comissione ha respinto la sua candidatura per la mancanza di alcuni documenti richiesti.



NOTIZIE CORRELATE