Germania: Furto più grande dal dopoguerra nel Castello di Dresda

I ladri sono riusciti a darsi alla fuga.

Germania: Furto più grande dal dopoguerra nel Castello di Dresda

E’ stata saccheggiata la sala di Gruene Gewoelbe, nel Castello di Dresda, dove si trovano i gioielli antichi più preziosi dell’Europa.

I ladri sono riusciti a darsi alla fuga.

Secondo quanto riportato dalla polizia il furto sarebbe avvenuto intorno all 5 del mattino e gli autori avrebbero fatto saltare il quadro elettrico dei sistemi di sorveglianza per riuscire ad intrufolarsi dentro l’edificio da una delle finestre laterali della sala.

Il governatore della Sassonia Michael Kretschmer ha detto che non sono state derubate solo le collezioni di stato ma dei sassoni. "I tesori della Volta verde sono stati duramente conquistati nel corso di molti secoli dal popolo sassone. Non si può capire la storia del nostro Paese, del nostro libero Stato libero, senza le Volte Verdi e le raccolte d'arte statali della Sassonia” ha aggiunto Kretschmer.

Secondo la stampa tedesca il valore dei gioielli antichi è di circa 1 miliardo di dollari.

Secondo quanta riporta la Bild una videocamera sarebbe tuttavia rimasta in funzione riprendendo la banda in azione



NOTIZIE CORRELATE