Papa per Gaza,"Esprimo il mio grande dolore per i morti"

Ribadisco che non è mai l'uso della violenza che porta alla pace

Papa per Gaza,"Esprimo il mio grande dolore per i morti"

Al termine dell'udienza generale del mercoledi. Papa ha espresso le sue preoccupazioni per la violenza a Gaza e in Cisgiordania: «Sono molto preoccupato per l'acuirsi delle tensioni in Terra Santa e in Medio Oriente, e per la spirale di violenza che allontana sempre più dalla via della pace, del dialogo e dei negoziati» ha detto il Pontefice.Esprimo il mio grande dolore per i morti e i feriti e sono vicino con la preghiera e l'affetto a tutti coloro che soffrono. Ribadisco che non è mai l'uso della violenza che porta alla pace. Guerra chiama guerra, violenza chiama violenza. Invito tutte le parti in causa e la comunità internazionale a rinnovare l'impegno perché prevalgano il dialogo, la giustizia e la pace" ha detto Papa.

 

 



NOTIZIE CORRELATE