Libano: Disordini tra militari e risparmiatori

Sono scoppiati i disordini tra i militari libanesi e i risparmiatori a Beirut. Le forze di sicurezza hanno bloccato un assalto della folla a una banca del centro. Sin dall’inizio della crisi finanziaria  la valuta locale ha perso oltre il 90% del suo valore in Libano. Le banche locali continuano a praticare i controlli  di capitale.


etichetta: Beirut , Libano