Erdoğan ha parlato al telefono con Andersson e Stoltenberg

Secondo la dichiarazione rilasciata dalla Direzione delle Comunicazioni della Presidenza, durante la chiamata sono state discusse le  questioni riguardanti la richiesta di adesione della Svezia alla NATO.

1848208
Erdoğan ha parlato al telefono  con Andersson e Stoltenberg

Il presidente Recep Tayyip Erdoğan ha parlato al telefono con il primo ministro svedese Magdalena Andersson.

Secondo la dichiarazione rilasciata dalla Direzione delle Comunicazioni della Presidenza, durante la chiamata sono state discusse le  questioni riguardanti la richiesta di adesione della Svezia alla NATO.

Il presidente Erdoğan ha ribadito che la Svezia dovrebbe intervenire su questioni fondamentali per la Turchia, come la lotta al terrorismo.

Affermando che la Svezia dovrebbe apportare un cambiamento concreto di atteggiamento nei confronti dell'organizzazione terroristica separatista PKK/PYD/YPG, il presidente Erdoğan ha affermato di non aver visto alcuna apertura tangibile dalla Svezia da alleviare  le preoccupazioni della Turchia. Il presidente Erdoğan ha osservato che desiderano vedere impegni vincolanti  e concreti su tutte queste questioni.

Erdogan ha anche parlato al telefono con il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg.

Sono state discusse questioni riguardanti le richieste di adesione di Svezia e Finlandia alla NATO.

Il presidente Erdoğan ha sottolineato che Svezia e Finlandia dovrebbero adottare misure concrete e sincere contro l'organizzazione terroristica separatista PKK/PYD/YPG, revocare l'embargo e restrizioni simili contro la Turchia nelle esportazioni dell'industria della difesa e impegnarsi a non farvi ricorso in il futuro.



NOTIZIE CORRELATE