15 luglio: “La Turchia è invincibile”

Cinque anni fa, il 15 luglio 2016, la Turchia ha dovuto affrontare un vile tentativo di colpo di stato...

1675706
15 luglio: “La Turchia è invincibile”
15 TEMMUZ 18.jpg
15 TEMMUZ 17.jpg

Oggi è il 15 luglio 2021.

Cinque anni fa, il 15 luglio 2016, la Turchia ha dovuto affrontare un vile tentativo di colpo di stato.

L'organizzazione terroristica Fetullahista (FETO) ha tentato un attacco vile contro il nostro stato e i valori che rappresenta, utilizzando i suoi elementi infiltrati all’interno delle Forze Armate turche.

Il Complesso Presidenziale e la Grande Assemblea nazionale della Turchia sono stati bombardati. I golpisti hanno cercato di impadronirsi di molti istituzioni pubblici, tra cui la TRT.

Ad Ankara e Istanbul siamo stati minacciati con aerei da combattimento nei cieli e carri armati per le strade. Ovviamente, il nostro popolo non è rimasto indifferente a questa situazione. Alla chiamata del presidente, migliaia di cittadini sono scesi nelle strade e nelle piazze principali delle città per dire basta al tentativo di golpe, rischiando e sacrificando la propria vita davanti ai carri armati e gli elicotteri.

Mostrando una resistenza straordinaria, il popolo ha protetto la propria patria, il proprio stato e la propria democrazia. Grazie alla determinazione del popolo, il nostro Stato ha impedito con successo il tentativo di colpo di stato. Per questa causa, 251 persone furono martirizzate e altre centinaia divennero veterani.

Il 15 luglio è diventato un simbolo della vittoria della democrazia. Commemoriamo con rispetto e gratitudine i nostri martiri e veterani!


etichetta: #15 luglio

NOTIZIE CORRELATE