Hulusi Akar a ıstanbul ha accolto suo omologo italiano Lorenzo Guerinii

Akar ha fatto accenno alla lotta della Turchia ad ogni rischio e minaccia terroristici , in particolare contro FETO, PKK, DEASH.

1674969
Hulusi Akar a ıstanbul ha accolto suo omologo italiano Lorenzo Guerinii

Il ministro della Difesa Hulusi Akar a ıstanbul ha accolto suo omologo italiano Lorenzo Guerinii

"E' stato un dialogo costruttivo e franco su Libia, Mediterraneo Orientale e cooperazione bilaterale”, hanno ribadito.

Nel corso della conversazione abbiamo constatato punti di condivisione negli scenari, Libia, Afghanistan e Mediterraneo  che ci vedono congiuntamente impegnati.”, ha detto Akar. sottolineando che la Turchia sempre sosteine dialogo, soluzioni pacifiche e buone relazioni di vicinanza.

Akar ha fatto accenno alla lotta della Turchia ad ogni rischio e minaccia terroristici , in particolare contro FETO, PKK, DEASH.

Akar ha osservato che la Turchia nonostante i difficli giorni di pandemia  contribuisce ,initerrottamente alla NATO, sottolineando la necessita' di aumentare  i rapporti dell'industria di difesa tra Turchia e Italia.

 



NOTIZIE CORRELATE