La Turchia è pronta al dialogo con la Grecia senza precondizioni

Ora abbiamo iniziato a lavorare (con la parte greca) su progetti concreti incentrati sull'azione e la cooperazione...

1648939
La Turchia è pronta al dialogo con la Grecia senza precondizioni
Türkiye Yunanistan bayrak.jpg

"Siamo pronti al dialogo ed ai colloqui senza precondizioni con la Grecia per lo sviluppo delle nostre relazioni in tutti i campi", ha dichiarato il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu.

Il ministro Cavusoglu ha incontrato il suo omologo greco, Nikos Dendias, dopo essere stato ricevuto dal primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis al Palazzo Maksimou come parte del suo programma ad Atene, in Grecia.

Alla conferenza stampa congiunta tenutasi dopo la riunione, ha dichiarato:

"Ora abbiamo iniziato a lavorare (con la parte greca) su progetti concreti incentrati sull'azione e la cooperazione. Abbiamo raggiunto un consenso su 25 punti. L'accordo che abbiamo raggiunto oggi darà un contributo reciproco, positivo al settore turistico.

Siamo pronti al dialogo ed ai colloqui senza precondizioni con la Grecia per lo sviluppo delle nostre relazioni in tutti i campi”

Inoltre, Cavusoglu ha riferito che i due paesi hanno accettato di riconoscere i certificati di vaccinazione per la cooperazione nel turismo.

Da parte sua, Dendias dopo aver rilevato che hanno avuto modo di valutare non solo le relazioni bilaterali, ma anche quelle tra l'Unione Europea e la Turchia durante il suo incontro con Cavusoglu, ha affermato che l'obiettivo di questo incontro è “avviare un processo di accordo iniziale”.

"E' stato raggiunto un accordo su un elenco di programmi di cooperazione economica. Abbiamo concordato il riconoscimento reciproco dei certificati di vaccinazione contro il Covid-19. I cittadini che sono stati vaccinati o i cui test sono risultati negativi, potranno visitare entrambi i Paesi reciprocamente. Questa situazione accelererà le attività turistiche tra i due Paesi”, ha detto Dendias sottolineando che l'incontro con Cavusoglu è stata un’opportunità.

Inoltre, il ministro greco ha aggiunto:

"Questo incontro ha anche offerto l'opportunità di decidere di tenere un incontro tra il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis e il presidente turco Recep Tayyip Erdogan a margine del vertice Nato”

Al termine del suo discorso, Dendias si è congratulato con il ministro Cavusoglu per il successo di Anadolu Efes, che ha vinto il campionato battendo il rappresentante della Spagna, il Barcellona, ​​86-81 nella Final Four di Turkish Airlines Euroleague.

 



NOTIZIE CORRELATE