Erdogan: L’UE non ha ancora mantenuto le sue promesse

Il presidente Recep Tayyip Erdogan ha risposto alle domande dei cronisti ad Istanbul.

1564481
Erdogan: L’UE non ha ancora mantenuto le sue promesse

“L’UE non ha ancora mantenuto le sue promesse”. Lo ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan che ha risposto alle domande dei cronisti ad Istanbul.

 Erdogan, che ieri ha ricevuto ad Ankara la prima dose del vaccino anti-Covid nel primo giorno di vaccinazioni in Turchia, ha spiegato che  al momento non ha avuto effetti collaterali e ricevera’ il secondo dose 28 giorni dopo.

Erdogan ha parlato anche dei rapporti tra Turchia-UE.

“Dal 1963, ci siamo impegnati a portare le nostre relazioni con l’UE a una direzione positiva. Purtroppo l’UE non ha ancora mantenuto le loro promesse. Oggi invece e’ in corso un nuovo processo.  I negoziati bilaterali proseguono a ritmo intenso.” Ha detto Erdogan.

Erdogan ha valutato anche le preoccupazioni degli USA  sull'acquisto dei sistemi di difesa aerea S-400 russi da parte di Ankara.

“Nessun paese non puo’ determinare i nostri passi da compiere nell’industria della difesa. Cio’ dipende pienamente dalla nostra volonta’.  La Russia ha consegnato ad Ankara il primo lotto di missili russi S-400 . E’ in corso il secondo lotto. Alla fine di questo mese avremo i negoziati con la Russia. Non possiamo prevedere i giudizi del prsidente eletto Joe Biden a questo riguardo. Ma noi diciamo che non chiediamo il permesso di nessun stato per realizzare i nostri piani” ha detto Erdogan.

“E stato un enorme errore “ ha detto Erdogan, ricordando che anche se la Turchia "ha pagato gli F-35, Washington non ha mai consegnato ad Ankara i nuovi velivoli. “Aspettiamo dei passi piu’ positivi da Biden” ha concluso.



NOTIZIE CORRELATE