Turchia evacua i cittadini turchi bloccati nel mezzo dei conflitti in Etiopia

Il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu ha riferito che a seguito di intensi tentativi sono stati trasferiti nella capitale Addis Abeba i cittadini turchi, rimasti nel mezzo dei conflitti nella regione del Tigrè in Etiopia...

1530424
Turchia evacua i cittadini turchi bloccati nel mezzo dei conflitti in Etiopia

Il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu ha riferito che a seguito di intensi tentativi sono stati trasferiti nella capitale Addis Abeba i cittadini turchi, rimasti nel mezzo dei conflitti nella regione del Tigrè in Etiopia.

Cavusoglu in un messaggio pubblicato sul suo account Twitter con hashtag "Turchia forte sul campo ed al tavolo", riferendosi ai cittadini turchi rimasti nel mezzo degli scontri nella regione del Tigrè, in Etiopia, ha scritto: 

"Presto saranno riuniti alle loro famiglie”

Inoltre, il ministro degli Esteri ha affermato di aver avuto una conversazione telefonica con i cittadini turchi bloccati nel conflitto, ai quali ha espresso che "la Turchia è sempre con loro".

Le forze ribelli del Fronte Popolare di Liberazione del Tigrè (TPLF), che governa la provincia del Tigrè, il 3 novembre hanno attaccato le unità dell'esercito nazionale ed il 4 novembre il primo ministro etiope Abiy Ahmed ha annunciato di aver deciso di lanciare un'operazione militare contro TPLF. 

 



NOTIZIE CORRELATE