Abdullah Eren: "L'islamofobia è in uno stato di follia in Francia"

Il presidente della Presidenza dei turchi all'estero e le comunità relative (YTB), Abdullah Eren, in relazione alla detenzione e all'interrogatorio di bambini piccoli in Francia, ha pubblicato un messaggio in turco e francese sul suo account Twitter...

1523278
Abdullah Eren: "L'islamofobia è in uno stato di follia in Francia"

Il presidente della Presidenza dei turchi all'estero e le comunità relative (YTB), Abdullah Eren, in relazione alla detenzione e all'interrogatorio di bambini piccoli in Francia, ha pubblicato un messaggio in turco e francese sul suo account Twitter.

"L'islamofobia è in uno stato di follia in Francia. 

4 bambini di 10 anni. 3 di loro sono turchi e 1 è di origine maghrebina. La polizia completamente attrezzata ha fatto irruzione nelle case nelle prime ore del mattino e li svegliò. I bambini sono stati detenuti per 11 ore. Nemmeno un rapporto è stato consegnato! Mancanza di ragione, coscienza e diritto!

Seguiremo da vicino la questione”, si legge nel messaggio di Eren

Nella città francese di Albertville, 4 bambini di 10 anni, 3 dei quali turchi e 1 di origine maghrebina, sono stati portati dalla polizia nelle prime ore del mattino per essere interrogati dopo una discussione sulle vignette che insultano il Profeta Muhammad.

I bambini sono stati detenuti per 11 ore per determinare se avessero una tendenza alla radicalizzazione.



NOTIZIE CORRELATE