Oggi, dopo 86 anni si riaprirà al culto la moschea di Hagia Sofia

I cittadini che vogliono celebrare la prima preghiera nella Moschea di Hagia Sofia, fin dalle prime ore del mattino hanno creato lunghe file ai punti di sicurezza...

1461023
Oggi, dopo 86 anni si riaprirà al culto la moschea di Hagia Sofia
Erdoğan Ayasofya Camii(11).jpg
Erdoğan Ayasofya Camii(9).jpg

Oggi, con la preghiera del venerdì si riaprirà al culto dopo 86 anni la moschea di Hagia Sofia.

Il giorno è iniziato con il programma di preghiera organizzato dalla Presidenza degli Affari religiosi. Il programma, in cui si leggeranno alcune surah e saluti, si concluderà con la preghiera del Presidente degli affari religiosi, Ali Erbas.

I cittadini che vogliono celebrare la prima preghiera nella Moschea di Hagia Sofia, fin dalle prime ore del mattino hanno creato lunghe file ai punti di sicurezza.

Gli ufficiali, ai punti di ingresso a causa della pandemia del nuovo tipo di coronavirus (Covid-19), dopo aver spremuto il disinfettante nelle mani dei cittadini, danno maschera e tappeto da preghiera usa e getta, e misurano la febbre.

A causa della cerimonia di apertura, alla quale dovrebbero partecipare anche il presidente Recep Tayyip Erdogan e il leader del Partito del Movimento Nazionalista Devlet Bahceli, nella regione sono venuti molti turisti nazionali e stranieri.

Nella zona in cui sono state adottate ampie misure di sicurezza, sono in servizio un gran numero di squadre di polizia.



NOTIZIE CORRELATE