Aperta al culto la moschea di Hagia Sofia

Erdogan ha letto versi dal Corano prima della preghiera del Venerdì...

1461284
Aperta al culto la moschea di Hagia Sofia
5f1a8f5bf106b.jpg
Ayasofya camii.png
AYASOFYA.1.24.07.jpg
AYASOFYA.4.24.07 (2).jpg

La moschea di Hagia Sofia è aperta al culto dopo 86 anni.

Il presidente Recep Tayyip Erdogan è entrato ad Ayasofya-i Kebir Cami-i Serifi, che è aperta al culto.

Erdogan ha letto versi dal Corano prima della preghiera del Venerdì.

Il presidente Erdogan che ha lasciato la sua casa a Kisikli ed arrivato alla Piazza di Hagia Sofia tra le 12:00, è stato benvenuto con applausi da parte dei cittadini.

I cittadini, che hanno riempiti le piazze per la preghiera, con l'arrivo di Erdogan, hanno lanciato un certo numero di slogan.

Erdogan era accompagnato dal direttore delle Comunicazioni, Fahrettin Altun.

Il presidente Erdogan, che è stato accolto dal presidente degli Affari religiosi Ali Erbas, è entrato ad Ayasofya-i Kebir Cami-i Serifi per la preghiera del Venerdì.

Anche, il vicepresidente Fuat Oktay, il presidente la Grande Assemblea Nazionale della Turchia (TBMM) Mustafa Sentop e il leader del Partito del Movimento nazionalista (MHP) Devlet Bahceli sono arrivati ​​alla moschea di Hagia Sofia.

Il presidente Erdogan ha ascoltato le recitazioni del Corano, nel programma organizzato dalla Presidenza degli Affari religiosi nella moschea.

Poi, 4 muezzin insieme hanno letto sela (saluti) dai 4 minareti di Ayasofya-i Kebir Cami-i Serifi.

Dopo sela, il presidente Erdogan ha letto Sura Fatiha e i primi 5 versi di Sura al-Baqara.

La comunità ha pregato in compagnia del presidente degli Affari religiosi, Ali Erbas.

Dopo la preghiera Sunnah, Ali Erbas ha letto il sermone (hutbe), in cui ha detto:

"Grazie a Dio, si è terminato la nostalgia che era diventata un profondo dolore al cuore di questa nazione. L'apertura al culto islamico di Hagia Sofia è come l'incontro con la prima goccia d’acqua dei fedeli innocenti e di tutte le moschee "tristi" e della Moschea di Al Aqsa. La porta di Hagia Sofia sarà aperta a tutti. Nella moschea di Hagia Sofia continuerà ininterrottamente il viaggio morale verso la fede e la preghiera”

A seguito, Erbas ha eseguito la preghiera Fajr.

L'apertura della moschea al culto è stato anche all'ordine del giorno con i post pubblicati su piattaforme di social media.

I post degli utenti dei social media con lo hashtag #AyasofyaCamii sono al primo posto su Twitter.

La cerimonia dell’apertura è stata trasmessa in diretta su piattaforme di social media e canali televisivi.

Il programma è stato anche guardato dagli account personali sui social media del presidente Recep Tayyip Erdogan e l'account Twitter ufficiale aperto a nome di Ayasofya-i Kebir Cami-i Serifi.

Dopo la prima prehiera del venerdi  nella Moshea Hagia Sofia, il presidente Recep Tayyip Erdogan e il presidente del partito MHP Devlet Bahçeli hanno visitato la tomba del sulnao ottomano Fatih il conquistatore

“ Oggi questo luogo ritorna alla sua originalita’, fu una moschea e anche da oggi rimarra’ come moschea”, ha detto Erdogan ricordando che Hagia Sofia ( Attualmente Ayasofya-i Kebir Cami-i Şerifi) aprira’ tutte le sue porte a tutti,  di ogni fede, credenza,  che vogliono visitarla.



NOTIZIE CORRELATE