Erdoğan ha guidato riunione del Consiglio di sicurezza nazionale

“Condanniamo pienamente gli attacchi dell’Armenia che mette in atto dagli anni la sua occupazione illegale nei territori dell’Azerbaigian".

1460207
Erdoğan ha guidato riunione del Consiglio di sicurezza nazionale

ll presidente Erdoğan ha guidato il vertice del Consiglio di sicurezza nazionale ad Ankara.

Nella dichiarazione lanciata al termine della riunione si sottolinea che la lotta contro gli elementi terroristici oltreconfini continuera’ nel quadro dei diritti imposti dalla legge internazionale.

“Condanniamo pienamente gli attacchi dell’Armenia che mette in atto dagli anni la sua occupazione illegale nei territori dell’Azerbaigian. L’Armenia deve porre fine a questo atto e abbandonare i territori di Azerbaigian. La Nazione turca sara’ al fianco del fratello Azerbaigian nel suo caso giusto” si legge nella dichiarazione.

A proposito della questione del Mediterraneo, si e’ sottolineata la determinazione della Turchia sulla protezione dei diritti e degli interessi basati sulla legge internazionale nel Mediterraneo orientale.

“La Turchia continuera’ ad essere al fianco del popolo libico contro ogni tipo di tirannia”si sottolinea nella dichiarazione a proposito della questione libica.



NOTIZIE CORRELATE