Erdogan incontra il premier italiano Conte ad Ankara

Erdogan: “Speriamo che in Libia si firmi un accordo di cessate il fuoco il più presto possibile”.

Erdogan incontra il premier italiano Conte ad Ankara

“Spero che le parti firmeranno un accordo di cessate il fuoco in Libia” ha detto il presidente Recep Tayyip Erdogan.

Il presidente Erdogan oggi ha accolto ad Ankara il primo ministro italiano Giuseppe Conte e i due leader dopo il faccia a faccia hanno tenuto una conferenza stampa congiunta al palazzo presidenziale.

“Speriamo che in Libia si firmi un accordo di cessate il fuoco il più presto possibile” ha affermato Erdogan.

“Ho sottolineato che la Turchia attende di vedere gli sforzi dell’Italia in merito alla preservazione dell’integrità regionale e alla riduzione della tensione a Idlib in Siria. Abbiamo raggiunto raggiunto un accordo per l’implementazione del vertice intergovernativo tra Italia-Turchia che è sospeso dal  2012”.

“Ho saputo che i negoziati vanno avanti positivamente. Spero che questi passi possano contribuire alla ricostruzione della pace in Libia” ha precisato Erdogan in merito ai negoziati in corso a Mosca e ha aggiunto “la delegazione turca a Mosca puo’ costituire la base del processo di Berlino”.

“Con le risoluzioni di Mosca andremo a Berlino e porreremo fondamenta affidabili. Spero che il cessate il fuoco sia una base per il futuro dei nostri fratelli libici.

Il premier italiano Conte ha affermato che con il processo di Berlino l’alta tensione in Libia lascierà il posto al processo politico.



NOTIZIE CORRELATE