Hami Aksoy:Grecia continua le sue pratiche disumane contro le sue minoranze turche

Ha continuato dicendo che la Turchia ritiene che l'unico modo per migliorare la pace, la stabilità e il benessere nella regione sia favorire l'amicizia e i buoni legami di vicinato.

Hami Aksoy:Grecia continua le sue pratiche disumane contro le sue minoranze turche

"La Grecia continua a sostenere la sua posizione infondata e le sue accuse", ha affermato Aksoy.

Ha continuato dicendo che la Turchia ritiene che l'unico modo per migliorare la pace, la stabilità e il benessere nella regione sia favorire l'amicizia e i buoni legami di vicinato.

"Ancora oggi, la Grecia continua le sue pratiche disumane contro le sue minoranze turche, arrestando  il Mufti con la reclusione per aver compiuto una preghiera del venerdì", ha aggiunto.

“Non abbiamo dimeticato mai l’atrocità commesse dalla Grecia contro i turch musulmani duramte la lotta d’indipendenza dei turchi”, ha ricordato Aksoy.

Aksoy ha affermato che  la Turchia sta prendendo lezioni di pace e fratellanza piuttosto che di ostilità dalla storia, è anche "ben consapevole delle realtà storiche".

Ha affermato che la posizione della Turchia riguardo agli eventi del 1915 durante l'impero ottomano è stata chiaramente avanzata dal presidente Recep Tayyip Erdoğan nella sua dichiarazione del 23 aprile 2014, mentre prestava servizio come primo ministro, quindi non sono necessarie ulteriori spiegazioni in merito.


etichetta: 1915 , Mufti , Turchia , Grecia , Hami Aksoy

NOTIZIE CORRELATE