Fermato un italiano dalla polizia turca per esportazione illegale di tartufi bianchi

Tartufo è tra cibi più costosi al mondo.

925632
Fermato un italiano dalla polizia turca per esportazione illegale di tartufi bianchi

Un cittadino italiano è stato fermato dalla polizia turca alla frontiera tra Turchia e Bulgaria per l'esportazione illegale di tartufi bianchi.  L'uomo cercava di portare 30 chilogrammi di tartufi bianchi raccolti nelle diverse foreste in Turchia  nonostante il divieto della direzione regionale delle Foreste di Istanbul.

 Il contrabbandiere italiano  è stato  fermato dalla direzione delle dogane di Hamzabeyli, al confine tra Turchia e Bulgaria ed pagherà una multa di 500 mila lire turche, pari a circa 100  mila euro.  In base agli ultimi dati, un chilogrammo del  tartufo bianco raggiunge circa 3 mila euro. Tartufo è tra cibi più costosi al mondo.

 



NOTIZIE CORRELATE