Ibrahim Kalın ha parlato a agenzia russa TASS

ll portavoce presidenziale Ibrahim Kalın ha detto che la Turchia desidera trovare una risoluzione politica con la Russia per la crisi siriana. Kalın ha parlato all’agenzia russa TASS.

545297
Ibrahim Kalın ha parlato a agenzia russa TASS

 

ll portavoce presidenziale Ibrahim Kalın ha detto che la Turchia desidera trovare una risoluzione politica con la Russia per la crisi siriana. Kalın ha parlato all’agenzia russa TASS.

“A questo riguardo abbiamo cercato di collaborare con la Russia. Vogliamo collaborare con la Russia per realizzare al più presto possibile la transizione politica in Siria”.

Kalın ha reso noto che si è gettata la base per la fondazione del gruppo internazionale di supporto alla Siria durante i colloqui di alto livello svoltasi a Mosca e a Soci nel 2015.

Kalın, riferendosi all’incontro tra Erdogan-Putin, previsto per il 9 agosto a San Pietroburgo, ha detto che gli oggetti principali dell’incotro saranno le relazioni bilaterali, la cirsi siriana e la lotta contro terrorismo.

A proposito della normalizzazione delle relazioni con la Russia, Kalın ha espresso che il periodo di normalizzazione è iniziata grazie al buonsenso e la determinazione di due leader.

“Prosegue la collabotazione tra due paesi in tutti i campi. Inoltre lavoriamo sui nuovi progetti. Il punto importante è che i passi congiunti servino agli interessi di entrambi i paesi e produrre la risoluzione per le questioni regionali” ha detto Kalın.

Era molto importante la chiamata di Putin appena dopo il tentativo di golpe. Dopo che il tentativo golpe è stato respinto, sono rafforzati il potere e il leadership politico in Turchia. In questa direzione si rafforzeranno anche le relazioni tra Russia e Turchia”.

 


etichetta: #Ibrahim Kalın

NOTIZIE CORRELATE