Nessuno spettatore sarà ammesso durante i Giochi olimpici che si terranno a Tokyo

I Giochi olimpici si svolgeranno dal 23 luglio all'8 agosto nel paese dove e' gia' emesso lo stato di emereganza per il recente  rischio della diffusione della pandemia.

1672370
Nessuno spettatore sarà ammesso durante i Giochi olimpici che si terranno a Tokyo

Nessuno spettatore sarà ammesso durante i Giochi olimpici che si terranno a Tokyo.

La decisione è stata presa dal consiglio direttivo  composto dal presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach, dalla presidente del comitato organizzatore Seiko Hashimoto e dalla governatrice Yuriko Koike, assieme alla ministra per lo Sport Tamayo Marukawa.

La decisione e' dovuta al un nuovo stato d'emergenza a Tokyo per la pandemia Covid che rimarrà in vigore nel paese.  I Giochi olimpici si svolgeranno dal 23 luglio all'8 agosto nel paese dove e' gia' emesso lo stato di emereganza per il recente  rischio della diffusione della pandemia.

Il comitato aveva gia' annunciato che nessun turista straniero potrebbe recarsi in Giappone durante lo svolgimento delle Olimpiadi a causa dell'emergenza sanitaria causata dal Covid-19.

Il presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach,parlando alla conferenza stampa ha reso noto che sono in pieno contatto con le autorita' del governo nipponico.

In precedenza si prevedeva di accogliere solo un numero limitato di spettatori pero'  opzione  è stata abbandonata  quando il governo giapponese ha annunciato lo stato di emergenza fino al 22 agosto per motivi sanitari.

" Sin dall'inizio assumiamo piena responsabilita' e anche oggi la assumiamo con questa decisione. Tutto per la sicurezza degli atleti", ha detto Bach.

Il presidente del comitato organizzatore Seiko Hashimoto Hasimoto Seiko ha affermato che il comitato ha preso una diffcile decisione sulla presenza degli spettatori.

 



NOTIZIE CORRELATE