Le competizioni UEFA ripartono in agosto

Il nuovo programma UEFA EURO 2020 è stato confermato dopo una riunione d'ieri, con tutte e 12 le città ospitanti che organizzano gli stessi incontri previsti inizialmente.

1438469
Le competizioni UEFA ripartono in agosto

Il nuovo programma UEFA EURO 2020 è stato confermato dopo una riunione d'ieri, con tutte e 12 le città ospitanti che organizzano gli stessi incontri previsti inizialmente.

I l nuovo programma UEFA EURO 2020 è stato confermato, con tutte e 12 le città ospitanti  delle partite, previste originariamente.. UEFA EURO 2020 si giocherà dall'11 giugno all'11 luglio 2021.

Un appuntamento cruciale fra Turchia e Italia sara' '11 giugno 2021 allo stadio Olimpico di Roma.

UEFA Europa League 2019/20: Quarti di finale, semifinali e finale si disputeranno con il format 'final eight' a eliminazione diretta in gara singola a Colonia, Duisburg, Düsseldorf e Gelsenkirchen dal 10 al 21 agosto.

 La Supercoppa UEFA 2020, che inizialmente doveva essere ospitata da Oporto, si giocherà ora alla Puskás Aréna di Budapest il 24 settembre 2020 alle 21.00

UEFA Youth League 2019/20

La partita degli ottavi di finale  si giocherà il 16 agosto a Nyon, il torneo finale a otto squadre si svolgerà allo stadio Colovray di Nyon tra il 18 e il 25 agosto 2020.

 

ECCO IL PROGRAMMA 

Il sorteggio

Gruppo A (Roma/Baku): Turchia, Italia (paese ospitante), Galles, Svizzera
Gruppo B (Copenaghen/San Pietroburgo): Danimarca (paese ospitante), Finlandiaia, Belgio, Russia (paese ospitante)
Gruppo C (Amsterdam/Bucarest): Olanda (paese ospitante), Ucraina, Austria, vincitrice spareggi D o A
Gruppo D (Londra/Glasgow): Inghilterra (paese ospitante), Croazia, vincitrice degli spareggi C, Repubblica Ceca
Gruppo E (Bilbao/Dublino): Spagna (paese ospitante), Svezia, Polonia, vincitrice degli spareggi B
Gruppo F (Monaco / Budapest): vincitrice degli spareggi A o D, Portogallo (campioni in carica), Francia, Germania (paese ospitante)

FASE A GIRONI

Venerdì 11 giugno

Gruppo A: Turchia - Italia (21:00, Roma)

Sabato 12 giugno

Gruppo A: Galles - Svizzera (15:00, Baku)
Gruppo B: Danimarca - Finlandia (18:00, Copenaghen)
Gruppo B: Belgio - Russia (21:00, San Pietroburgo)

Domenica 13 giugno

Gruppo D: Inghilterra - Croazia (15:00, Londra)
Gruppo C: Austria - Vincente spareggio D o A (18:00, Bucarest)
Gruppo C: Olanda - Ucraina (21:00, Amsterdam)

Lunedì 14 giugno

Gruppo D: Vincente spareggio C - Repubblica Ceca (15:00, Glasgow)
Gruppo E: Polonia - Vincente spareggio B (18:00, Dublino)
Gruppo E: Spagna - Svezia (21:00, Bilbao)

Martedì 15 giugno

Gruppo F: Vincente spareggio A o D - Portogallo (18:00, Budapest)
Gruppo F: Francia - Germania (21:00, Monaco di Baviera)

Mercoledì 16 giugno

Gruppo B: Finlandia - Russia (15:00, San Pietroburgo)
Gruppo A: Turchia - Galles (18:00, Baku)
Gruppo A: Italia - Svizzera (21:00, Roma)

Giovedì 17 giugno

Gruppo C: Ucraina - Vincente spareggio D o A (15:00, Bucarest)
Gruppo B: Danimarca - Belgio (18:00, Copenaghen)
Gruppo C: Olanda - Austria (21:00, Amsterdam)

Venerdì 18 giugno

Gruppo E: Svezia - Vincente spareggio B (15:00, Dublin)
Gruppo D: Croazia - Repubblica Ceca (18:00, Glasgow)
Gruppo D: Inghilterra - Vincente spareggio C (21:00, Londra)

Sabato 19 giugno

Gruppo F: Vincente spareggio A o D - Francia (15:00, Budapest)
Gruppo F: Portogallo - Germania (18:00, Monaco di Baviera)
Gruppo E: Spagna - Polonia (21:00, Bilbao)

Domenica 20 giugno

Gruppo A: Italia - Galles (18:00, Roma)
Gruppo A: Svizzera - Turchia (18:00, Baku)

Lunedì 21 giugno

Gruppo C: Vincente spareggio D o A - Olanda (18:00, Amsterdam)
Gruppo C: Ucraina - Austria (18:00, Bucarest)
Gruppo B: Russia - Danimarca (21:00, Copenaghen)
Gruppo B: Finlandia - Belgio (21:00, San Pietroburgo)

Martedì 22 giugno

Gruppo D: Repubblica Ceca - Inghilterra (21:00, Londra)
Gruppo D: Croazia - Vincente spareggio C (21:00, Glasgow)

Mercoledì 23 giugno

Gruppo E: Vincente spareggio B - Spagna (18:00, Bilbao)
Gruppo E: Svezia - Polonia (18:00, Dublino)
Gruppo F: Germania - Vincente spareggio A or D (21:00, Monaco di Baviera)
Gruppo F: Portogallo - Francia (21:00, Budapest)

Le prime due di ciascun girone più le quattro migliori terze superano il turno.

Giorni di riposo 24 e 25 giugno

FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

Ottavi di finale

Sabato 26 giugno

1: 2A - 2B (18:00, Amsterdam)
2: 1A - 2C (21:00, Londra)

Domenica 27 giugno

3: 1C - 3D/E/F (18:00, Budapest)
4: 1B - 3A/D/E/F (21:00, Bilbao)

Lunedì 28 giugno

5: 2D - 2E (18:00, Copenaghen)
6: 1F - 3A/B/C (21:00, Bucarest)

Martedì 29 giugno

7: 1D - 2F (18:00, Dublino)
8: 1E - 3A/B/C/D (21:00, Glasgow)

Giorni di riposto 30 giugno e 1° luglio

Quarti di finale

Venerdì 2 luglio

QF1: Vincente 6 - Vincente 5 (18:00, San Pietroburgo)
QF2: Vincente 4 - Vincente 2 (21:00, Monaco di Baviera)

Sabato 3 luglio

QF3: Vincente 3 - Vincente 1 (18:00, Baku)
QF4: Vincente 8 - Vincente 7 (21:00, Roma)

Giorni di riposo 4 e 5 luglio

Semifinali

Martedì 6 luglio

SF1: Vincente QF2 - Vincente QF1 (21:00, Londra)

Mercoledì 7 luglio

SF2: Vincente QF4 - Vincente QF3 (21:00, Londra)

Giorni di riposo 8, 9, 10 luglio

Finale

Domenica 11 luglio

Vincente SF1 - Vincente SF2 (21:00, Londra)

 


etichetta: #Supercoppa , #UEFA

NOTIZIE CORRELATE