Balotelli. nuova vittima di cori discriminatori

Il  giocatore udendo  cori razzisti " buu buu" ha  prenso il pallone in mano e  calciatolo contro la curva che lo insultava

Balotelli. nuova vittima di cori discriminatori

Durante la partita Verona – Brescia, conclusasi con la vittoria di quella prima 2-1,  l’attaccante Balotelli  è stato vittima di cori razzisti allo stadio Bentigodi. 

Il  giocatore udendo  cori razzisti " buu buu" ha  preso il pallone in mano e  calciatolo contro la curva che lo insultava. L'arbitro della partita Maurizio Mariani ha interrotto la partita per 3 minuti e ha chiesto allo speaker dello stadio di annunciare la possibile sospensione del match se i cori non si fossero interrotti, la partita è ripresa regolarmente e il giocatore  Balotelli è stato convinto dai compagni a  continuare a giocare. 

 



NOTIZIE CORRELATE