Rassegna Stampa Turca

Principali titoli dalla rassegna stampa turca.

1722385
Rassegna Stampa Turca

Haber Turk titola “Annuncio sul Mediterraneo orientale dalla Turchia” e riporta che al termine del vertice trilaterale tra la Grecia, l’Egitto e il governo di Cipro del Sud, il ministero degli Esteri turco ha pubblicato una nota in cui ha espresso che qualsiasi iniziativa che ignora la Repubblica turca di Cipro del Nord non avrà successo. “La dichiarazione congiunta lanciata dalla Grecia, dall’Egitto e dal governo di Cipro del Sud non ha un valore” si legge nella nota.

Hurriyet titola “Il rapporto della Comissione europeo adotta un doppio stardart” e riporta che la Turchia ha reagito al rapporto sulla Turchia diffuso nell’ambito del pacchetto di allargamento 2021 della Comissione europeo. “In un periodo in cui cerchiamo di creare un’agenda positiva con l’UE e riprendere il dialogo al livello piu’ alto, e’ stato pubblicato un rapporto in cui si adotta un doppio standart nelle relazioni con il nostro paese e si ignora le responsabilita’ nei confronti della Turchia” si legge nella nota.

Star titola “Dichiarazione congiunta dai 4 leader. E’ stato accettato la potenza della Turchia” e riporta che  e’ stata pubblicata una dichiarazione finale in seguito ai colloqui dei leader di Turchia, Togo, Burkina Faso e Liberia. I 4 leader hanno accettato il progresso e la potenza dell’economica turca che è diventata un attore molto importante sulla scena internazionale.

Yeni Safak rende noto al discorso del direttore gererale di TRT Mehmet Zahid Sobacı in occasione dell’inaugurazione di TRT World Forum che tocca questo anno alla quinta edizione. “Sebbene ci siano alcune barriere fisiche tra di noi a causa della pandemia di COVID-19, oggi il mondo ha bisogno più che mai di dialogo, discussioni, ragionamento collettivo, scambio di idee e sviluppo di un nuovo approccio", ha affermato Sobacı. “Il TRT World Forum è considerato una piattaforma "estremamente preziosa" per il dibattito intellettuale nel plasmare il futuro. Il forum mette in luce le difficoltà di interpretare e comprendere i problemi da un unico punto di vista e sottolinea la necessità di più punti di vista".

Vatan titola “droni armati Bayraktar: sogno dei francesi e obiettivo degli inglesi” e riporta che la stampa francese non ha potuto nascondere la propria ammirazione per i velivoli senza pilota armati Bayraktar (SİHA). La gazzetta francese le Figaro ha scritto che questi droni turchi sarebbero un trambolino di lancio. “Questi droni sono le armi desidarati di essere utilizzate nelle guerre nel mondo” scrive.



NOTIZIE CORRELATE