Rassegna Stampa Turca

Yeni Safak titola: "Rallentato il ritmo di diffusione del virus in Turchia”...

1400187
Rassegna Stampa Turca

Yeni Safak titola: "Rallentato il ritmo di diffusione del virus in Turchia” e riporta che il membro del Comitato scientifico per il Coronavirus, Prof. Levent Yamanel, ha affermato che in Turchia il ritmo di diffusione del virus è stato rotto mentre continua in tutto il mondo. Yamanel sottolineando che il numero di pazienti in terapia intensiva è diminuito, ha affermato che ciò è dovuto a due cose, il trattamento immediato con i farmaci e la rapida rivelazione dei casi.

Haberturk titola: "Il vaccino contro la tubercolosi potrebbe essere il tanto atteso vaccino contro il coronavirus” e riporta che il Dr. Sevket Ozkaya, esperto in malattie cardiovascolari, ha annunciato che il vaccino BCG usato per anni contro la tubercolosi può anche essere efficace nel trattamento del coronavirus. Ozkaya ha ricordato che la diffusione del virus nei paesi europei in cui non viene somministrato questo vaccino è stata più veloce. Secondo Ozkaya, paesi come la Cina ,dove la vaccinazione con BCG è obbligatoria, hanno un numero inferiore di decessi rispetto al numero di casi. Ozkaya ha anche affermato che il vaccino contro la tubercolosi viene somministrato ai bimbi in Turchia.

Hurriyet titola: "Un'applicazione per la prima volta nel mondo dal Ministero della Salute” e riporta che il Ministero della Salute ha sviluppato un'applicazione mobile per proteggere e supportare la salute psicologica del personale sanitario che è in prima linea nella lotta contro il coronavirus. Il "Sistema di supporto sanitario psicologico" è stato sviluppato in modo tale che il personale sanitario non si senta solo durante questo faticoso ed estenuante processo di pandemia, può essere scaricato dai telefoni cellulari. Consente inoltre un colloquio visivo e il supporto per il personale sanitario.

Vatan titola: "1,7 miliardi di lire raccolti per la campagna nazionale di solidarietà” e riporta che la campagna nazionale di solidarietà lanciata sotto la guida del presidente Recep Tayyip Erdogan con lo slogan "Siamo abbastanza sufficienti per noi stessi" nell'ambito della lotta contro il coronavirus, sta guadagnando slancio grazie al sostegno delle ONG, il mondo degli affari e cittadini. Finora, 1 miliardo 689 milioni 101 mila 146 lire sono stati raccolti per la campagna.

Star titola: “Il sostegno che ha cambiato il destino della alla Libia: La Turchia ha protetto Tripoli” e riporta che è passato un anno da quando il golpista Haftar ha ordinato alle sue milizie di attaccare la capitale Tripoli. Il governo di accordo nazionale, che si riprese rapidamente con il sostegno militare dalla Turchia, ha impedito la caduta di Tripoli. Nelle aree in cui i droni armati consegnati dalla Turchia hanno volato, le forze di Haftar non sono state in grado di muoversi. La linea da Tripoli alla Tunisia è passata nelle mani del governo di accordo nazionale.



NOTIZIE CORRELATE