Rassegna Stampa Turca

Haberturk titola: "Il messaggio del presidente Erdogan sul coronavirus” ....

1384751
Rassegna Stampa Turca

Haberturk titola: "Il messaggio del presidente Erdogan sul coronavirus” e riporta che il presidente Recep Tayyip Erdogan ha condiviso sul suo account Twitter le riprese dell’incontro via videoconferenza che ha tenuto con i membri del gabinetto. Erdogan ha affermato che le autorità turche stanno adottando misure coordinate per combattere la pandemia di coronavirus Covid-19.

Hurriyet titola: “Le istituzioni turche mobilitate per il vaccino nazionale” e riporta che il ministro della Salute Fahrettin Koca ha rilevato che sono iniziati i lavori per il vaccino nazionale contro il nuovo tipo di coronavirus (Covid-19). “L'Istituto per lo sviluppo di vaccini del nostro Ministero ha iniziato i lavori. Sosterremo ogni sforzo scientifico che dia speranza. Il Ministero delle Finanze è pronto a creare un fondo"

Sabah titola: "Membro del consiglio scientifico, Yamanel: Potrebbe essere un rapido recupero in Turchia” e riporta che il membro del consiglio scientifico, il prof. dott. Levent Yamanel ha affermato che il farmaco portato dalla Cina ha iniziato ad essere utilizzato nel trattamento dei pazienti contagiati da coronavirus. "Abbiamo appena iniziato ad usarlo. Questi farmaci accelerano il processo di guarigione dei pazienti. Sappiamo che è una medicina molto efficace."

Yeni Safak titola: "Il kit sviluppato da scienziati turchi fornisce i risultati in 10-20 minuti” e riporta che il kit diagnostico sviluppato da un'azienda biotecnologica ad Ankara fornisce i risultati in 10-20 minuti. Il ricercatore di genetica Senem Simsek ha dichiarato di avere presentato i kit in alcuni paesi, tra cui la Romania, e di aver inviato campioni in paesi del Medio Oriente e in Europa.

Star titola: "Il Ministero della Difesa Nazionale ha istituito un centro per combattere il coronavirus” e riporta che all'interno del Ministero della Difesa nazionale è stato istituito un centro di controllo dell'epidemia di coronavirus dal quale verranno monitorate e gestite tutte le attività sull'epidemia. "Lavoriamo giorno e notte per proteggere i nostri soldati. Al momento, non ci sono stati casi di infezione” ha detto il ministro della Difesa nazionale Hulusi Akar



NOTIZIE CORRELATE