Rassegna Stampa Turca

Star titola: "Il ministro degli Esteri della Libia: la Turchia si trova in Libia per proteggere i civili"...

1365950
Rassegna Stampa Turca

Star titola: "Il ministro degli Esteri della Libia: la Turchia si trova in Libia per proteggere i civili" e riporta che il ministro degli Esteri del governo dell'Accordo nazionale della Libia, Mohamed al Tahir Sayyala, affermando che la Turchia si trova in Libia per proteggere i civili nella capitale Tripoli, ha detto: “Senza la Turchia non saremmo stati dove siamo. La presenza della Turchia in Libia garantisce equilibri nel campo"

Yeni Safak titola: "2020 inizia con un record nel turismo" e riporta che la Turchia, che ha chiuso il 2019 con un record nel turismo, ha iniziato rapidamente nel nuovo anno e ha raggiunto il numero più alto di visitatori stranieri di tutti i tempi per il mese di gennaio. La Turchia ha accolto 1 milione 787 mila 435 visitatori stranieri, registrando un aumento del 16,11 per cento del numero di visitatori stranieri rispetto allo stesso mese dell'anno scorso.

Hurriyet titola: "Il turismo turco sarà ancora migliore nei prossimi anni" e riporta che il vicepresidente dell'Organizzazione del Turismo Mondiale, Gunter Ihlau, ha affermato che il turismo turco si migliorerà nei prossimi anni e che la Turchia ha fatto grandi progressi nel turismo negli ultimi 20 anni. Ihlau ha affermato che il sole, il mare e la storia formano una combinazione naturale in Turchia e che questo non si trova in nessun altro paese nel mondo.

Vatan titola: "La catena di abbigliamento irlandese negozia con i fornitori turchi" e riporta che il capo dell'unità finanziaria AB Foods ed il proprietario della catena di abbigliamento irlandese Primark, John Bason ha rilevato di essere incontrato con alcuni fornitori, tra cui anche turchi, nel caso in cui il coronavirus interrompesse la fornitura di accessori di abbigliamento importati dalla Cina. All'inizio di febbraio, le aziende internazionali di abbigliamento, che producono in Cina, hanno avviato colloqui con le società turche per modificare i loro ordini cinesi contro il rischio di produzione causato dal coronavirus.

Haberturk titola: "Progresso modo eccitante, la cura potrebbe essere in Turchia" e riporta che lo scienziato turco, il professore Ibrahim Benter, ha affermato che il sistema ACE2 /Angiotensina (1-7) che hanno sviluppato, potrebbe rispondere al nuovo tipo di coronavirus che è scoppiato in Cina e si è diffuso in tutto il mondo in un breve periodo di tempo. Benter ha sottolineato che il metodo recentemente scoperto è il metodo più efficace che può aiutare questi pazienti. Lo scienziato notando che lo studio sarà concluso a breve, ha affermato: "Penso che la soluzione al coronavirus potrebbe essere sviluppata in Turchia"



NOTIZIE CORRELATE