Rassegna Stampa Turca

rassegna-stampa-turca

Rassegna Stampa Turca

Star: “Hulusi Akar:Approccio degli USA S-400 non è adatto allo spirito di alleanza” e riporta che il ministro della Difesa nazionale, Hulusi Akar ha reso noto che la Turchia è pronta a negoziare  sulle preoccupazioni degli USA per l’acquisto di sistemi russi s-400 da parte della Turchia.” Minacce e sanzioni  non sono passi costruttivi, anzi contro lo spirito di alleanza”, ha detto Akar.

Sabah: “Incontro tra ministro Albayrak e Trump” e riporta che il ministro delle Finanze e del Tesoro, Berat Albayrak ieri è stato accolto alla Casa Bianca dal presidente americano Trump.Il ministro Albayrak ha parlato anche della crisi di S-400   tra due paesi. Dovrebbero svolgere un ruolo più attivo nel determinare il futuro della relazione tra i due paesi, Il presidente americano Trump ha ascoltato in modo costruttivo il bisogno della Turchia per l’acquisto di s-400”, ha aggiunto Albayra.

 

Hürriyet: “Turchia  si avanza  verso gli obiettivi nel campo del turismo” e riporta che il ministro del turismo e della cultura, Mehmet Nuri Ersoy ha  pubblicato un messaggio in occasione della settimana del turismo che si celebra tra 15 e 22 aprile.Ersoy ha ricordato che la Turchia  continua i suoi passi sicuri verso gli obiettivi per il 2023. Hanno l’obiettivo di portare la Turchia a un livello alto che renderà il paese il leader nell’arena internazionale  con gli sviluppi  in divesi campi tra cui gastronomia, archeologia, alloggi, trasporto.

Haber Türk: “Camere di commercio d’Istanbul  l’İndice di esportazione della Turchia è pari al  52,3 nel mese id marzo” e riporta che La Camera dell'Industria di Istanbul in Turchia ha annunciato il rapporto del Manufacturing Export Climate Index. Si tratta di  un solido miglioramento della domanda nei mercati di esportazione dei produttori,

Yeni Şafak: “ Alza il livello dei progetti di zotruzioni all’estero: Obiettivo è  50 milliardi di dollari” e riporta che L’Unione degli imprenditori della Turchia ha pubblicato il  rapporto  del settore di Costruzione , secondo il quale  gli imprenditori turchi si avanzano verso la realizzazione del decimillesimo progetto alL’estero. I lavori all’estero raggingono i 20-30 miliardi di dollari. L’obiettivo per il 2023 35 miliardi di dollari, per il 2030 50 miliardi di dollari.



NOTIZIE CORRELATE