Rassegna Stampa Estera

Rassegna Stampa Estera, 24 novembre...

1533334
Rassegna Stampa Estera

Deutsche Welle: Il ministero degli Esteri turco ha annunciato che sono state inviate note di protesta all'ambasciatore dell'Unione europea (UE), all'ambasciatore italiano e all'incaricato d'affari tedesco ad Ankara per la perquisizione della nave turca Roseline-A al largo della Libia.

Spiegel.de: La fregata tedesca Hamburg ha intercettato e perquisito una nave mercantile turca al largo della Libia (in violazione del diritto internazionale).

Tagesschau.de: Il ministro della Salute tedesco (Jens Spahn) ha annunciato che spera che la vaccinazione inizi a dicembre dopo che sia stato ricevuto il permesso.

 

Al-Quds Al-Arabi: Joe Biden, che ha vinto la corsa alla presidenza degli Stati Uniti, ha nominato l'attivista palestinese Rima Dudin a una posizione di alto livello alla Casa Bianca.

Al Jazeera: NATO e Unione Europea (UE) invitano Biden di ricostruire le relazioni.

Al-Raya (Qatar): Il Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia (UNICEF) ha annunciato che all'inizio del prossimo anno distribuirà circa 2 miliardi di dosi di vaccino ai paesi poveri per combattere il Covid-19.

 

El Pais (Spagna): Le misure drastiche contro il coronavirus hanno fermato la seconda ondata di infezioni.

El Mundo (Spagna): secondo uno studio spagnolo, le persone con asma di tipo allergico soffrono di meno coronavirus

Infobae (Argentina): Il petrolio venezuelano rischia di diventare il più grande tesoro perduto della storia.

 

Le Monde: Un campo profughi situato sotto la statua della Repubblica nella capitale della Francia, Parigi, è stato evacuato violentemente dalle forze di sicurezza.

Le Figaro: Il presidente Donald Trump ha dato il via libera al passaggio di poteri negli Usa.

Francia 24: Covid-19: La nuova quarantena generale nella Gran Bretagna verrà revocata all'inizio di dicembre.

 

TASS: A seguito di un'esplosione nel Nagorno-Karabakh, un ufficiale delle forze armate dell'Azerbaigian è caduto martire, ed un soldato russo è rimasto ferito.

Ria Novosti: Il ministero della Difesa russo ha riferito che le attività di sminamento sono in corso nel Nagorno-Karabakh.

Lenta.ru: Si stima che ci sarà una diminuzione delle esportazioni di petrolio e gas dalla Russia all'Europa.



NOTIZIE CORRELATE