Rimedi dalla Natura / Talloni screpolati

Rimedi naturali per i talloni screpolati

1882066
Rimedi dalla Natura / Talloni screpolati

Rimedi naturali per i talloni screpolati

Limone

Se le crepe nel tallone vi danno fastidio; aggiungete un po' di succo di limone e sale all'acqua tiepida e immergete i piedi in quest'acqua per circa 15 minuti. Immergete i piedi nella ciotola finché l'acqua non si raffredda. Quindi spazzolate il tallone con l'aiuto di una pietra pomice. Infine, lavate i piedi con acqua pulita e asciugateli con un asciugamano. Il punto a cui dovete prestare attenzione quando applicate questo metodo è che l'acqua non è troppo calda. Perché l'acqua calda fa seccare la pelle e quindi i talloni si screpolano di più. Un altro metodo che potete applicare è quello di massaggiare la parte cava dei talloni dopo aver spremuto il succo del limone. 

Aceto di mele

Riempiete una ciotola con acqua tiepida. Aggiungete mezza tazza di aceto di mele. Immergete i piedi in quest'acqua per 15 minuti. Dopo aver tolto i piedi dall'acqua, potete strofinarli con una pietra pomice.

Bicarbonato di sodio

Mescolate 2 cucchiai di bicarbonato di sodio con 3-4 gocce di succo di limone e fare una pasta. Applicate la formazione gassata che avete preparato sui talloni che sono stati lavati con acqua tiepida e lasciarla per 10 minuti. Quindi lavate e idratate nuovamente i piedi.

Oli vettore a base di erbe

La caratteristica comune di questi oli, che sono molto buoni per la pelle, come l'olio d'oliva, l'olio di cocco, l'olio di sesamo o l'olio di mandorle, è che idratano la pelle in modo naturale.

Per sbarazzarsi della rottura del tallone; dopo aver immerso i piedi in acqua tiepida per un po', strofinate il tallone con una pietra pomice. Quindi pulite e asciugate i piedi. Quindi massaggiate la pianta dei piedi con uno di questi oli a vostra scelta. Dopo questo processo, indossate i calzini ai piedi e dormite così.

Potete ripetere questo metodo ogni notte fino a quando le crepe nei talloni  saranno completamente scomparse.

Olio essenziale di melaleuca

Lavate i piedi con acqua tiepida e asciugateli. Lasciate cadere l'olio essenziale di melaleuca sui talloni e fate massaggio con le dita. Allora indossate i calzini e lasciatelo tutta la notte.

Vaselina

Dopo aver immerso i piedi in acqua tiepida, strofinate i talloni con una pietra pomice. Quindi applicate abbastanza vaselina sui piedi e dormite così dopo aver indossato i calzini.

Se lo desiderete, potete mescolare la vaselina con un cucchiaino di succo di limone e applicarlo sui piedi.

Avocado

Mescolate mezzo avocado con una banana e schiacciatelo. Applicate questa miscela sull'area screpolata e lasciatela per 20 minuti. Quindi risciacquate con acqua tiepida.

Crema idratante

Ogni sera, dopo aver lavato i piedi in acqua tiepida, detergendoli con una pietra di Posa e poi applicando una crema idratante sulla pianta dei piedi si fa passare velocemente la fessura del tallone.

L'applicazione di questo metodo dopo ogni doccia previene la formazione di screpolature del tallone.

Dopo aver applicato la crema, puoi indossare calzini di cotone e mantenere calde le piante dei piedi.

Miele

Potete aggiungete del miele in una ciotola di acqua tiepida e immergete i piedi in quest'acqua per circa 15 minuti. Quindi è necessario sciacquare i piedi, asciugarli e spazzolare i talloni con una pietra pomice.

Miele e olio d'oliva

Mescolate bene 1 cucchiaino di miele con un cucchiaio di olio d'oliva. Strofinate questo composto sui talloni e lasciatelo agire per 20 minuti.

Banana matura

Dopo aver schiacciato una banana matura, strofinate i talloni con la banana schiacciata.

Se possibile, lasciate la purea di banana in piedi per 5-10 minuti.

Quindi pulite i piedi con acqua tiepida. Successivamente, immergete i piedi in acqua fredda per 5-10 minuti.

Farina di riso

Grazie alla farina di riso, potete gettare la pelle morta sui talloni e prevenendo così la rottura.

Mescolate 1 cucchiaio di farina di riso manciata con alcuni cucchiaini di miele e aceto di mele fino a quando non diventa una pasta. Immergete i piedi in acqua tiepida per 10-15 minuti, quindi asciugagteli tamponando. Infine strofina i talloni con la pasta che avete preparato.

Acqua di rose e glicerina

Mescolate sia la glicerina che l'acqua di rose in quantità uguali. Applicate la miscela su talloni e piedi prima di andare a letto la sera, quindi indossate un paio di calzini e andate a dormire.

 



NOTIZIE CORRELATE