Rimedi dalla Natura

Rimedi naturali per la congestione nasale

1769370
Rimedi dalla Natura

Ben venuti al nostro progmma ”Rimedi dalla Natura”.

Oggi vi parleremo dei rimedi naturali contro il naso chiuso o/e la congestione nasale.

Il naso chiuso è il classico disturbo che ci infastidisce a ogni cambio di stagione. In questo approfondimento vi spiegheremo come prevenirlo e combatterlo, utilizzando rimedi naturali.

La congestione nasale è solitamente legata a

-raffreddore 

-raffreddore estivo

-alcol

-allergie

-spezie

-cambiamenti ormonali

-ipertansione

-influenza

-asma professionale

-sinusite

-gravidanza

-polipi nasali

-apnea notturna

-disturbi della troide

Ecco i rimedi naturali contro la congestione nasale

Tisana allo zenzero

Lo zenzero puo’ aiutarci a decongestionare il naso e riprendere, in breve tempo, a respirare senza problemi.

Versate un bicchiere di acqua su due cucchiaini di zenzero in polvere, coprite e lasciate riposare per 10 minuti e infine filtrate il liquido.  Coprite il naso con un’asciugamano bagnato con il liquido .

Aceto di mele

Anche l'aceto di sidro di mele è un ottimo rimedio naturale per la guarigione. E’ ricco di antiossidanti e favorisce lo scioglimento del muco. Aiuta il nostro organismo a liberarsi delle tossine accumulate all’interno del nostro naso. Mescola l’acqua calda con l’aceto di sidro di mele in un bicchiere. Aggiungi il miele. Bevi ogni giorno questa bevanda naturale.

Olio essenziale di menta

L'olio essenziale di menta è un ottimo alleato naturale contro la congestione nasale. Versarne alcune gocce su un tessuto per poi respirarlo.

Massaggio

Un massaggio ai seni paranasali può servire a calmare il naso. Riscaldere un po di olio d’oliva e olio essenziale di menta. Potete praticare sul punto che si trova tra le sopracciglia un massaggio delicato, che vi aiuterà a liberare il naso nel caso in cui soffriate di congestione nasale. Non dovete fare altro che agire con le dita su questa zona per un minuto, praticando movimenti delicati e circolari.

Vapore acqueo

Il vapore acqueo aiuta a liberare il naso, favorisce lo scioglimento del muco, in particolar modo se all’acqua bollente vengono abbinati altri ingredienti, come gli oli essenziali, come menta, eucalipto o margherita.

Cipolla fresca triturata

Un rimedio casalingo per liberare il naso è anche il metodo più semplice per umidificare: Tagliando una cipolla bisognerebbe respirare per 4-5 minuti molto profondamente per ottenere l’effetto desiderato.

Metodi manuali

 Primo passo

Toccare la punta della lingua nel punto più alto dell’interno della bocca.

Secondo passo:

Premi con entrambi gli indici sui lati delle cavità oculari, subito sopra il naso e subito sotto le sopracciglia. Inizia a massaggiare i seni nasali con le dita, compiendo dei cerchi verso l’esterno. Ripeti per 20-30 secondi.

Ultimamente, vi togliete il respiro. Chiudete il naso e piegate la testa all’indietro, ma non troppo. Toglete le dita quando vi sentite a disagio.

Altri rimedi efficaci per liberare il naso

 -Le tisane allo zenzero e alla menta inoltre, sono degli ottimi rimedi  e vi aiuterà a liberare il naso nel caso in cui soffriate di congestione nasale.

-Ogni volta che si fuma, il rivestimento nasale si irrita; chi fuma ogni giorno può quindi avvertire una sensazione di naso chiuso persistente. 

-I lavaggi nasali con acqua e sale, così come anche i suffumigi, possono essere molto utile in caso di congestione nasale. Per i lavaggi nasali si utilizzano una soluzione salina  a base di acqua di mare.

-Bere acqua in abbondanza nel corso della giornata vi aiuterà a mantenervi ben idratati e a fluidificare il muco, contribuendo a espellerlo facilmente e ad alleviare la congestione nasale.

-Più l’ambiente è secco, maggiori saranno i problemi di congestione nasale di cui soffrirete. È importante purificare e umidificare l’aria negli ambienti chiusi, utilizzando vaporizzatori o semplicemente posando degli asciugamani bagnati sui caloriferi e arieggiando di frequente la stanza anche nei mesi più freddi.

-In caso di congestione nasale legata all’alergia tenere porte e finestre chiuse da metà mattina e prima serata, per evitare l'ingresso di pollini.

-Anche il vapore della doccia può essere un ottimo alleato per liberare il naso.

-Fare i suffumigi è uno dei migliori e più efficaci rimedi per naso chiuso.

-Stai dritto e tieni la testa alzata quando dormi. La congestione causata dalla rinite vasomotoria può spostarsi in una parte delle vie nasali quando giaci su un lato, peggiorando la congestione. Tieni la testa alzata con un paio di cuscini se sei sdraiato e prova a dormire sulla schiena, se possibile.

Avete ascoltato il programma “Rimedi dalla Natura” curato dal medico Mehmet Uçar. Vi auguriamo una buona giornata.

 

 



NOTIZIE CORRELATE