AGENDA, COVID-19 e nuovo sistema globale

Negli ultimi 10 anni il mondo diviene  un teatro degli svolgimenti globali provocati da diversi motivi.

1381913
AGENDA, COVID-19 e  nuovo sistema globale

Il Coronavirus,  chiamata  “COVID-19”, prima apparsa nella citta’ cinese Wuhan ai primi giorni del mese di gennaio e poi si e diffuso rapidamente in tutto il mondo,  sembra di esser una emergenza globale.

Negli ultimi 10 anni il mondo diviene  un teatro degli svolgimenti globali provocati da diversi motivi. L’11 settembre  nel mondo si e’ rivelata una crisi globale nel campo di sicurezza che molti paesi avrebbero dovuto affrontare.  

Deash e’ stato un altro problema che ha causato problemi gravi in tanti paesi. Nel 2008 ,invece, il mondo ha dovuto affrontare una questione finanziaria. Sono trascorsi 10 anni da quando il mondo ha affrontato queste crisi,  niente e’ andato bene nel mondo,  anzi la situazione si aggrava di piu.

Gli indicatori economici mostrano il peggioramento nell’economia globale. La  guerra  economica tra USA e Cina minaccia il sistema economico globale e da’ primi segnali per lo scoppio di una nuova crisi globale. Questa possibilita’ di una crisi globale finanziaria mette anche in discussione il futuro di altri argomenti globali che si occupavano  il mondo fino ad oggi.  L'aumento della popolarità dell'estrema destra, la perdita della funzionalita’ di alcune istituizioni globali e la crisi siriana sono i fattori che aumentano i dubbi sul futuro del sisetma globale. Pero’, l’epidemia di Coronavirus sembra esser una questione molto urgente e grave che il mondo dovrebbe trovare comunemente una solzuione.

 Vi presentiamo le valutazioni del Prof associato Murat Yeşiltaş, direttore presso SETA:

 

 Coronavirus e’ diventato una crisi globale che ha urgenza e ha effetti diretti e piu gravi. Questa crisi comincia a aver effetti in campi piu ampi nel sistema mondiale. Oltre ad esser una crisi sanitaria, avra’  effetti pesanti anche sull’economia. L’incertezza sull’epidemia-  come si evolverà l'epidemia di nuovo coronavirus, quali saranno gli effetti, quando sara’ sotto il controllo- ha gia scossato i mercati. I dati di crescita dell’economia cinese sono diminuiti con l’impatto di questa pandemia. A causa dell’impatto del virüs  la produzione industriale in Cina e’ crollata. Anche lo stesso l’impatto si e’ visto in ıtalia, Francia,Germania, Spagna, il che ha spinto alcuni attori come USA ad approfittarsi della situazione.

Nonostante la mossa della FED- che ha lanciato un massiccio programma di Quantitative Easing per acquistare 700 miliardi di dollari i a sostegno dell'economia, i mercati non hanno dato una risposta prevista. Alcuni importanti economisti riferiscono alla possibilita’ di una recessione nell’economia globale.d

Dall’altra parte la banca centrale statunitense proseguira’  l'azione di espansione monetaria che non  la utilizza spesso. Francia, invece con un budget da 500 miliardi di dollari lottera’ contro il Covid-19. Tuttavia, le precauzioni economiche gia adottate non spengono l’incendio nei mercati.

Se continua cosi, l’economia globale non sembra poter superare  questa crisi per prossimi due anni. Questo avrebbe pesanti risultati in particolare sulle economie deboli e fragili del sistema globale.

Oltre ad impatto economico , la crisi del Coronavirus avra’ effetti sulla sicurezza globale. Come ha sottolineato Ankara “ la questione e’ globale ma  lotta nazionale”. Ad altre parole ogni paese adotteranno misure per proteggere propri nazioni, confini, interessi. Cina, Italia, Francia, USA, Spagna e altri paesi europei adottano misure abbastanza severe. Hanno chiuso voli da e per propri paesi. Inghilterra eseguisce una politica diversa da altri paesi  europei. Pero’ il poplo inglese  e’ in panico ancora nonostante  la politica del suo paese.In Spagna il  governo  ha deciso di mettere la sanità privata al sistema nazionale della salute, In Olanda, dal 1973 quando scoppio’ la crisi del petrolio, per la prima volta il premier ha parlato direttamente alla nazione. Negli Stati Uniti  nelle provincie piu colpite dal virüs,  e’ in crescita possedere armi individuali

 

Il coronavirus avrebbe tre effetti sui popoli globali. Il primo e’ finanziario:  Alcuni attori globali che hanno giganti economie forse non affronteranno crisi finanziaria pero’ gli effetti negativi sulle piccole economie avrebbero l’effetto di dominio mettendo in rischio anche poi quelle giganti. Il secondo e’ psicologico . Il panico tra popoli per la diffusione del virüs creerebbe un ambiente di caos politico. Chi ha una resistenza sociale piu forte  eviterebbe facilmente questo ambiente di caos. Ultimo  e terzo effetto e’ la resistenza statale.

Gli stati , ben istituizionati e che proseguono le procedure standard e hanno meccanismi da poter mettrersi in atto rapidamente,  supereranno questo ambiente di caos con meno effetti negativi. Di conseguenza, dopo la fine dell’epidemia, vedremmo  una rovina globale che sarebbe il nucleo di costituzione di un nuovo sistema globale negli anni seguenti.

 



NOTIZIE CORRELATE