Ue proroga la protezione temporanea dei profughi fino al 2026

Lo ha detto Nicole de Moor, sottosegretaria di Stato belga per l'asilo e la migrazione.

2153161
Ue proroga la protezione temporanea dei profughi fino al 2026

L'Ue proroga la protezione temporanea dei profughi fino al 2026.

L'Unione Europea (UE) ha deciso di estendere fino al 2026 la validità della Direttiva sulla Protezione Temporanea dell'UE, che prevede la protezione temporanea per gli ucraini fuggiti dalla guerra. Nicole de Moor, sottosegretaria di Stato belga per l'asilo e la migrazione ha rilasciato dichiarazioni durante una conferenza stampa congiunta dopo la Riunione dei Ministri dell'Interno dell'UE.

Moor ha affermato che i ministri dell'interno hanno accettato la proposta della Commissione Europea di estendere la durata della protezione temporanea concessa agli ucraini fuggiti dalla guerra con la Russia, iniziata a febbraio 2022, dal 4 marzo 2025 al 4 marzo 2026. "È chiaro che la situazione in Ucraina non è sicura finché continuano a cadere bombe. E gli Stati membri faranno tutto il necessario per proteggere le persone che fuggono da questo attacco", ha dichiarato Moor.

Moor ha aggiunto che con questa decisione i ministri hanno dimostrato di continuare a sostenere l'Ucraina.


etichetta: #NicoledeMoor , #UE

NOTIZIE CORRELATE