Non è stato ancora possibile controllare  gli incendi scoppiati ad Alessandropoli in Grecia

Dimitris Petrovic, vice governatore della regione della provincia di Meriç, ha dichiarato alla televisione di stato greca ERT che sono  bruciati 750mila ettari di un totaledi 1 miilioni 600 mila ettari di terreno .

2029724
Non è stato ancora possibile controllare  gli incendi scoppiati ad Alessandropoli in Grecia

Non è stato ancora possibile controllare  gli incendi scoppiati ad Alessandropoli in Grecia il 19 agosto e che hanno colpito la provincia dei Rodopi, compresi Maritsa e Komotini e altri villaggi.

Alcuni residenti dei villaggi della regione sono stati evacuati, soprattutto a causa dell'espansione dell'incendio nella zona forestale di Dadias.

Dimitris Petrovic, vice governatore della regione della provincia di Meriç, ha dichiarato alla televisione di stato greca ERT che sono  bruciati 750mila ettari di un totaledi 1 miilioni 600 mila ettari di terreno .

Petrovic ha detto che domani il vento cambierà direzione, in questo caso l'incendio potrebbe raggiungere un livello più pericoloso ed i danni potrebbero aumentare ancora di più.


etichetta: #Foreste , #grecia , #Incendi

NOTIZIE CORRELATE