Giava, erruzione del vulcano 2.000 persone sono state evacuate dalle loro abitazioni

Alla popolazione della zona è stato consigliato di rimanere ad almeno otto chilometri di distanza dal cratere. L'erruzione del vulcano ha diramto allerme per 6 vilaggi d'intorno.

1914659
Giava, erruzione del vulcano 2.000 persone sono state evacuate dalle loro abitazioni

Circa 2.000 persone sono state evacuate dalle loro abitazioni nell'isola indonesiana di Giava dopo l'eruzione il vulcano Monte Semeru. Il Dipartimeto per la Gestione dell'Emergenza del paese  ha reso noto che 1969 persone tra cui banbini e anziani sono state evacuate per l'emergenza della situazione.

Alla popolazione della zona è stato consigliato di rimanere ad almeno otto chilometri di distanza dal cratere. L'erruzione del vulcano ha diramto allerme per 6 vilaggi d'intorno.

Abdul Muhari, portavoce della Agenzia di vulcanologia , ha affermato che la densa cenere e il fumo sono eruttati dal cratere del vulcano fino a un'altezza di 1500 metri, ed è stato registrato che la massa lavica ha raggiunto il fiume dal pendio del vulcano.

Nella dichiarazione, è stato affermato che la densa cenere e il fumo sono eruttati dal cratere del vulcano fino a un'altezza di 1500 metri, ed è stato registrato che la massa lavica ha raggiunto il fiume dal pendio del vulcano.

La popolazione minacciata dall'attività del vulcano e' stata evacuata", ha dichiarato il portavoce.

Nell'eruzione del vulcano Semeru il 4 dicembre 2021 sono morte 51 persone.

 

 



NOTIZIE CORRELATE