Zelensky decora i soldati liberati dallo scambio dei prigionieri con la Russia

Dobbiamo salvare tutti, tutti i prigionieri catturati dagli invasori...

1914243
Zelensky decora i soldati liberati dallo scambio dei prigionieri con la Russia
zelenskiy rus esaretinden kurtarilan asker.jpg
zelenskiy rus esaretinden kurtarilan askerler.jpg

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha assegnato Medagli di Stato a 1.331 soldati e poliziotti ucraini, che sono stati liberati dalle prigioni russi tramite lo scambio dei prigionieri dal 24 febbraio, quando la Russia ha iniziato la guerra contro il suo Paese.

Nel video che ha condiviso sul suo account Telegram, Zelensky ha affermato di aver assegnato Medagli di Stato a soldati, poliziotti e operatori sanitari che sono stati rilasciati a seguito dello scambio dei prigionieri con la parte russa.

Nel suo discorso alla cerimonia di premiazione, Zelensky ha ringraziando tutti coloro che si sono impegnati per il rimpatrio degli ucraini in cattività russa, ha detto:

“Dal 24 febbraio, 1.331 ucraini sono stati liberati dalle prigioni russe. Ma dobbiamo salvare tutti, tutti i prigionieri catturati dagli invasori".



NOTIZIE CORRELATE