Lavrov: “L'Occidente è responsabile della morte di civili in Ucraina”

Sergey Lavrov, che ha visitato la capitale del Vietnam Hanoi, ha risposto alle domande dei giornalisti a seguito dell'incontro con il ministro degli Esteri vietnamita Bui Thanh Son...

1852762
Lavrov: “L'Occidente è responsabile della morte di civili in Ucraina”

Il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha affermato che l'Occidente è responsabile della morte di civili nel Donbass e in altre regioni dell'Ucraina.

Sergey Lavrov, che ha visitato la capitale del Vietnam Hanoi, ha risposto alle domande dei giornalisti a seguito dell'incontro con il ministro degli Esteri vietnamita Bui Thanh Son.

Lavrov sottolineando che i paesi occidentali hanno imposto sanzioni alla Russia a causa della guerra in Ucraina, ha affermato che Vietnam non ha partecipato alle sanzioni in questione e che attribuiscono grande importanza a questo.

Lavrov riferendosi agli attacchi russi contro le città di Belgorod e Kursk e commentando la dichiarazione del governo ucraino secondo cui "le truppe russe hanno attaccato le loro stesse città per impedire ai paesi occidentali di inviare armi in Ucraina", ha detto:

"Stanno mentendo. I fatti al riguardo sono ben noti e pubblicati ogni giorno dal Ministero della Difesa russo.

L'Occidente dovrebbe essere consapevole di essere responsabile della morte di civili, specialmente nella regione del Donbass e in altre parti dell'Ucraina. Il governo di Kiev sta usando armi fornite dall'Occidente qui come mezzo di intimidazione contro i civili. Questo è lo stato di terrorismo!"



NOTIZIE CORRELATE