Kiev:Sono 145 i bambini uccisi nella guerra in Ucraina

Lo ha reso noto l'ufficio del procuratore generale ucraino.

1804285
Kiev:Sono 145 i bambini uccisi nella guerra in Ucraina

Sono 145 i bambini uccisi e 222 quelli feriti dall'inizio della guerra in Ucraina. Lo ha reso noto l'ufficio del procuratore generale ucraino.

Secondo cui, 790 sono gli istituti scolastici danneggiati a causa di bombardamenti, 75 dei quali completamente distrutti.

Intanto lo Stato Maggiore ucraino ha reso noto che la Russia sta ritirando parzialmente le unita’ militari da Kiev e Chernihiv.

Lo Stato Maggiore ucraino ha valutato la situazione nel 34esimo giorno dell’invasione russa su Facebook.

Secondo la dichiarazione, la Russia ha iniziato a ritirare alcune unità dai dintorni della capitale e da Chernihiv probabilmente per concertrarsi sui teritori controllati a est.

Intanto, sembre secondo lo Stato Maggiore ucraino, sono in corso i bombardamenti nella zone residenziali di Kreminna e Mariupol.

Il vice primo ministro ucraino Iryna Verechtchouk ha annuciato che hanno trasmesso alla parte russa la necessita’ urgente di aprire corridoli umanitari a Mariupol, Kharkiv, Chernikiv e Kiev.

Verechtchouk ha aggiunto che nelle ultime 24 ore sono state evacuate 936 persone a Mariupol e 729 persone a Zaporijya.

Un'operazione umanitaria a Mariupol non è possibile a "questo stadio". Lo ha reso noto l'Eliseo dopo il colloquio telefonico tra il presidente francese Emmanuel Macron e l'omologo russo Vladimir Putin.

Dopo la telefonata, l'Eliseo ha ammesso che l'apertura di corridoi umanitari, operazioni umanitarie, a Mariupol non sono possibili "in questa fase".

Alla richiesta di Emmanuel Macron Putin ha assicurato che "ci rifletterà" e poi darà una risposta all'omologo francese.



NOTIZIE CORRELATE