In Francia viene sciolto il gruppo di estrema destra "Generation Identitaire"

Generation Identity ha cercato in più occasioni di impedire ai migranti di entrare nel Paese compiendo incursioni nelle Alpi e nei Pirenei...

1740780
In Francia viene sciolto il gruppo di estrema destra "Generation Identitaire"

Il Ministero degli Interni francese ha sciolto il gruppo di estrema destra e anti-immigranti in rapida crescita “Generation Identity”.

“L'associazione “Generation Identitaire” è stata sciolta questa mattina durante una riunione del Consiglio dei Ministri. Come argomentato nel decreto che ho presentato, incita alla discriminazione, all'odio ed alla violenza», ha scritto il ministro degli Interni Gerald Darmanin in un messaggio che ha condiviso su Twitter.

Generation Identity ha cercato in più occasioni di impedire ai migranti di entrare nel Paese compiendo incursioni nelle Alpi e nei Pirenei.

Il 13 febbraio Darmanin aveva annunciato di aver avviato procedimenti per bandire il gruppo in risposta ad una serie di azioni anti-immigranti.

Alla fine di gennaio, il gruppo ha utilizzato droni al confine spagnolo con auto che portavano il messaggio "Difendi l'Europa".

L'organizzazione ha fatto notizia per la prima volta in Francia nel 2012 con un video online intitolato "Una dichiarazione di guerra".

Un gruppo di giovani è stato apparso davanti alla telecamera per una conferenza dal titolo “ibridazione forzata” su “divisione etnica” e “convivenza”.

Un mese dopo, occupando il tetto di una moschea in costruzione a Poitiers, nella Francia centrale, hanno usati l'edificio per esporre striscioni anti-immigranti.



NOTIZIE CORRELATE