Reisi: “La lotta al terrorismo potrebbe essere l'asse della cooperazione Teheran-Ankara”

Secondo una dichiarazione della Presidenza iraniana, Reisi ha ricevuto il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu, che ieri ha effettuato una visita ufficiale a Teheran..

1734580
Reisi: “La lotta al terrorismo potrebbe essere l'asse della cooperazione Teheran-Ankara”

Il presidente iraniano Ibrahim Reisi ha affermato che la lotta al terrorismo e al crimine organizzato potrebbe essere l’asse della cooperazione tra Teheran e Ankara.

Secondo una dichiarazione della Presidenza iraniana, Reisi ha ricevuto il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu, che ieri ha effettuato una visita ufficiale a Teheran.

Il presidente iraniano sottolineando che l’Iran e la Turchia dovrebbero essere pronti ad aumentare le loro relazioni dal livello attuale alla cooperazione multilaterale, ha affermato che preparando un memorandum di cooperazione a lungo termine, le relazioni bilaterali potrebbero essere portate a livello internazionale.

Reisi osservando che le strette relazioni tra l’Iran e la Turchia serviranno alla pace e alla stabilità nella regione, ha aggiunto:

"La cooperazione regionale tra i due Paesi deve trasformarsi in cooperazione nell'arena globale. La lotta al terrorismo e al crimine organizzato può costituire l’asse della cooperazione tra Teheran e Ankara. L'Iran è pronto ad aumentare il livello di cooperazione in questo campo.

Aumentare la cooperazione commerciale ed economica è nell'interesse dei nostri popoli, e sviluppando la cooperazione tra la Turchia e l’Iran, potrebbero anche influenzare gli equilibri mondiali.

Al di là delle relazioni di vicinato, l'Iran ha profondi legami religiosi e culturali con la Turchia e l'Azerbaigian."

Da parte sua il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu affermando di voler sviluppare la cooperazione con l'Iran, ha detto:

"Vediamo il nuovo governo iraniano come un governo orientato ai risultati. Siamo determinati ad aumentare il più possibile il livello di cooperazione con Teheran.

Miriamo ad espandere la cooperazione con l'Iran per aumentare le relazioni commerciali e la stabilità nel Caucaso. La cooperazione con l'Iran è molto importante anche per la nella lotta al terrorismo.

Mentre in una dichiarazione pubblicata sul suo account Twitter, Cavusoglu ha scritto:

"Con il presidente dell'Iran abbiamo discusso degli ultimi sviluppi nella nostra regione, compresi il commercio, gli investimenti e la lotta al terrorismo. Abbiamo riaffermato la nostra comune volontà di sviluppare di più le nostre relazioni".



NOTIZIE CORRELATE