RTCN reagisce alla dichiarazione congiunta dell'amministrazione greco-cipriota con Grecia ed Egitto

Nella dichiarazione scritta del Ministero degli Esteri si afferma che le questioni in tale dichiarazione dopo il vertice tripartito tra i tre Paesi non riflettono la realtà politica e legale dell'isola...

1722206
RTCN reagisce alla dichiarazione congiunta dell'amministrazione greco-cipriota con Grecia ed Egitto

La Repubblica turca di Cipro del Nord ha riferito che la dichiarazione congiunta dell'amministrazione greco-cipriota, della Grecia e dell'Egitto è “nulla”.

Nella dichiarazione scritta del Ministero degli Esteri si afferma che le questioni in tale dichiarazione dopo il vertice tripartito tra i tre Paesi non riflettono la realtà politica e legale dell'isola.

Il Ministero degli Esteri sottolineando che gli interlocutori sulle questioni del Ciprio sono la Repubblica turca di Cipro del Nord e l'amministrazione greco-cipriota, ha aggiunto:

"Sull'isola di Ciprio ci sono due diversi stati, uno è la Repubblica turca di Cipro del Nord e l'amministrazione greco-cipriota. Le valutazioni e le decisioni di questi due Stati riguardano solo i loro interessi. La dichiarazione comune fatta dall'amministrazione greco-cipriota insieme alla Grecia e l’Egitto è nulla per noi".



NOTIZIE CORRELATE