Giappone promette 190 milioni di dollari in aiuti umanitari all'Afghanistan

Durante il vertice virtuale del G20, tenutasi online, il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha annunciato che il suo Paese fornirà 190 milioni di dollari in aiuti umanitari all'Afghanistan...

1719062
Giappone promette 190 milioni di dollari in aiuti umanitari all'Afghanistan

Il Giappone fornirà 190 milioni di dollari in aiuti umanitari all'Afghanistan.

Durante il vertice virtuale del G20, tenutasi online, il primo ministro giapponese Fumio Kishida ha annunciato che il suo Paese fornirà 190 milioni di dollari in aiuti umanitari all'Afghanistan.

Kishida affermando che il fondo sarà consegnato all'Afghanistan attraverso organizzazioni internazionali entro la fine di quest'anno, ha chiarito che l'obiettivo è aiutare ad alleviare la crisi umanitaria che il popolo afghano sta affrontando.

Il premier giapponese condannando l'attentato di venerdì scorso ad una moschea a Kunduz, ha promesso di accelerare gli sforzi per combattere il terrorismo, problema comune della comunità internazionale, in cooperazione con le parti interessate.

Kishida ha affermato che l'attuazione di un processo politico globale da parte dei talebani restituirà le risorse umane, i fondi e il sostegno necessari per ricostruire il paese.

I talebani hanno ripreso il potere nell'agosto 2021 dopo un'assenza di 20 anni. L'amministrazione talebana ha dichiarato che i diritti umani saranno rispettati e che saranno stabilite buone relazioni con la comunità internazionale.


etichetta: #Fumio Kishida

NOTIZIE CORRELATE