La Grecia continua a violare i diritti delle minoranze

Il disegno di legge esclude le scuole delle minoranze dalle strutture scolastiche pubbliche...

1682930
La Grecia continua a violare i diritti delle minoranze

Nel Parlamento greco è stato discusso il disegno di legge su "Migliorare e sviluppare i livelli delle scuole e degli insegnanti" elaborato dal governo del primo ministro Kiryakos Michotakis.

Il disegno di legge esclude le scuole delle minoranze dalle strutture scolastiche pubbliche. Le scuole di minoranza non possono collaborare con altre istituzioni e associazioni e generare reddito attraverso donazioni o sovvenzioni.

Se il disegno di legge verrà approvato, aprirà la strada al divieto di utilizzo degli edifici scolastici delle minoranze con la decisione dell'assemblea comunale.

I deputati della minoranza hanno reagito al disegno di legge, che viola i diritti all'istruzione della minoranza turca. I legislatori in parlamento hanno esortato il Ministero della Pubblica Istruzione a ritirare il disegno di legge sottolineando che le scuole delle minoranze dovrebbero avere gli stessi diritti delle scuole pubbliche.



NOTIZIE CORRELATE