1.500 infermieri sono morti a causa di Covid-19 solo in 44 su 195 paesi

Il Consiglio internazionale degli infermieri (ICN) ha riferito che 1.500 infermieri hanno perso la vita a causa della pandemia del nuovo tipo di coronavirus (Covid-19)...

1517792
1.500 infermieri sono morti a causa di Covid-19 solo in 44 su 195 paesi

Il Consiglio internazionale degli infermieri (ICN) ha riferito che 1.500 infermieri hanno perso la vita a causa della pandemia del nuovo tipo di coronavirus (Covid-19).

In una dichiarazione scritta del Consiglio con sede a Ginevra, a cui sono registrati circa 20 milioni di infermieri di 130 paesi, è stato affermato che solo in 44 su 195 paesi, 1.500 infermieri sono morti a causa di Covid-19 e più di 20 mila operatori sanitari potrebbero essere morti a causa del virus in tutto il mondo.

Nel frattempo, Howard Catton, uno dei dirigenti di ICN, ha reagito con forza ai paesi che non hanno condiviso i dati in un evento a cui ha partecipato in videoconferenza. Catton ha detto:

“È una situazione scioccante che molti infermieri abbiano perso la vita durante questa pandemia, proprio come durante la prima guerra mondiale. Da maggio chiediamo una "raccolta di dati standardizzata e sistematica” sulle infezioni e sui decessi degli operatori sanitari ed è uno scandalo che ciò non stia ancora accadendo”



NOTIZIE CORRELATE