Jean Luc Mélenchon: "Macron ha perso totalmente il controllo della situazione"

Intervistato dalla radio France “Inter”, Melenchon ha rilevato di aver più volte sostenuto Macron, ma la cosa migliore che può fare ora è restare in silenzio...

1516675
Jean Luc Mélenchon: "Macron ha perso totalmente il controllo della situazione"

L'ex candidato alla presidenza in Francia ed il leader e deputato del movimento di estrema sinistra “La France Insoumise”, Jean Luc Melenchon, ha annunciato che il suo Paese non sosterrà il presidente Emmanuel Macron nella sua polemica con il presidente turco Recep Tayyip Erdogan.

Intervistato dalla radio France “Inter”, Melenchon ha rilevato di aver più volte sostenuto Macron, ma la cosa migliore che può fare ora è restare in silenzio.

Melenchon osservando che il presidente francese non mette in discussione perché è un alleato nella NATO con la Turchia, un paese con cui si trova ad affrontare in Siria e Libia, ha detto:

“Macron ha completamente perso il controllo della situazione. 

Il presidente farebbe meglio a pensare alla sua strategia, invece di chiedere sostegno ora. La Francia è diventata oggetto di scherzo, cosa intende fare (Macron) oltre a twittare?”

A seguito della decapitazione di un insegnante che mostrava caricature blasfeme ai suoi studenti il ​​16 ottobre in Francia, Macron ha rilasciato una dichiarazione che prendeva di mira principalmente l'Islam ei musulmani, decidendo di riflettere queste caricature sui muri degli edifici.

I prodotti francesi hanno iniziato a essere boicottati in molti paesi come Qatar, Kuwait, Algeria, Sudan, Palestina e Marocco.

Anche il presidente Recep Tayip Erdogan ieri ha chiesto un boicottaggio, dicendo: “Proprio come la Francia che dice di non acquistare prodotti di marca turca, ora sto facendo appello alla mia nazione. Non preferite mai i marchi francesi, non comprarteli".



NOTIZIE CORRELATE