Jens Stoltenberg: ”La NATO non è una parte del conflitto nel Nagorno Karabakh”

"Ho ricordato al presidente armeno che la NATO non è una parte in questo conflitto. Sia l'Armenia che l'Azerbaigian sono stati preziosi partner della NATO per più di 25 anni"...

1513872
Jens Stoltenberg: ”La NATO non è una parte del conflitto nel Nagorno Karabakh”

Il segretario generale della NATO, Jens Stoltenberg ha rilevato di aver ricordato al presidente dell’Armenia, Armen Sarkissian che l'alleanza non fa parte dell'attuale conflitto nel Nagorno Karabakh tra l’Armenia e l'Azerbaigian.

Jens Stoltenberg a seguito dell’incontro con il presidente armeno, ha tenuto una conferenza stampa congiunta presso la sede della NATO a Bruxelles.

Stoltenberg affermando di aver discusso la situazione nel Nagorno-Karabakh, ha detto:

"Ho ricordato al presidente armeno che la NATO non è una parte in questo conflitto. Sia l'Armenia che l'Azerbaigian sono stati preziosi partner della NATO per più di 25 anni"

Il segretario Stoltenberg sottolineando che la NATO è profondamente preoccupata per le continue violazioni del cessate il fuoco, che hanno causato un gran numero di morti, ha osservato che porre fine alle ostilità e alle sofferenze dei civili è importante sia per l'alleanza che per la sicurezza internazionale. 

"È importante che tutte le parti mostrino moderazione, rispettino il cessate il fuoco e riducano le tensioni. Qualsiasi attacco contro i civili è inaccettabile e deve cessare. Tutti devono lavorare per una soluzione politica duratura. L’Armenia e l’Azerbaigian devono continuare i negoziati", ha concluso Stoltenberg.



NOTIZIE CORRELATE