UE, contratto con Johnson&Johnson per fornitura vaccini anti-Covid

"Si trova già alla terza fase dei test clinici".

1513371
UE, contratto con Johnson&Johnson per fornitura vaccini anti-Covid

L’UE ha firmato un contratto con Johnson&Johnson per la fornitura di vaccini anti-Covid che saranno disponibili "fino a 400 milioni di persone". 

La notizia è stata confermata dai portavoce della Commissione europea, nel corso di una conferenza stampa svoltasi proprio oggi. “Il vaccino della multinazionale americana, "si trova già alla terza fase dei test clinici", ha precisato l'esecutivo Ue.

L’UE recentemente ha firmato accordo con le imprese farmaceutiche AstraZeneca e Sanofi-GSK ed hanno avuto risultati positivi dai colloqui sul vaccino con CureVac, BioNTech-Pfizer e Moderna.



NOTIZIE CORRELATE