Putin invita a Mosca i ministri degli Esteri dell'Azerbaigian e dell'Armenia

I ministri degli Esteri dell’Azerbaigian e l’Armenia sono invitati nella capitale Mosca il 9 ottobre (oggi) per discutere di questi temi con la mediazione del ministro degli Esteri della Russia...

1505963
Putin invita a Mosca i ministri degli Esteri dell'Azerbaigian e dell'Armenia

Il presidente russo Vladimir Putin ha invitato i ministri degli Esteri dell'Azerbaigian e dell'Armenia nella capitale, Mosca,  per affrontare i conflitti nel Nagorno-Karabakh, occupato dall’Armenia.

In una dichiarazione scritta rilasciata dal Cremlino si osserva che il presidente dell'Azerbaigian, Ilham Aliyev, e il primo ministro dell'Armenia, Nikol Pashinyan, hanno avuto una serie di conversazioni telefoniche con Putin, ed si riferisce che quest'ultimo aveva chiesto ai leader dei due paesi la cessazione delle ostilità nel Nagorno-Karabakh per motivi umanitari e per lo scambio di vittime e prigionieri.

"I ministri degli Esteri dell’Azerbaigian e l’Armenia sono invitati nella capitale Mosca il 9 ottobre (oggi) per discutere di questi temi con la mediazione del ministro degli Esteri della Russia", si legge nel dichiarazione del Cremlino.

Nel frattempo, la portavoce del Ministero degli Esteri russo, Mariya Zaharova ha annunciato che i ministri degli Esteri di Azerbaigian e Armenia parteciperanno alle consultazioni che si terranno a Mosca.

Zaharova, in una dichiarazione rilasciata ai giornalisti, rilevando che oggi si terranno consultazioni trilaterale a livello dei ministri degli Esteri, ha aggiunto:

"Baku e Yerevan hanno confermato la partecipazione alle consultazioni a Mosca. I preparativi continuano attivamente"



NOTIZIE CORRELATE