Coronavirus, nel mondo 30 milioni 701 mila casi positivi

In Spagna in una settimana 419 persone hanno perso la vita dal coronavirus, portando il totale.

1493591
Coronavirus, nel mondo 30 milioni 701 mila casi positivi
koronavirüs coronavirus süperhaber genel.jpg
Arnavutluk koronavirus coronavirus covid-19.jpg

I morti da coronavirus in tutto il mondo hanno quasi superato la soglia dei 956 mila. I casi riscontrati sono oltre 30 milioni 701 mila. I guariti sono invece 22 milioni 341 mila.

Il bilancio dei morti provocati dal coronavirus negli Stati Unitiha superato quota 203 mila 171. I contagiati in totale sono 6 milioni 925 mila. Il sindaco Bill de Blasio ha dichiarato che la riapertura degli edifici scolastici era inizialmente prevista per il 21 settembre, dopo che in precedenza era già stato disposto un rinvio di dieci giorni. 

In Brasile nelle ultime 24 ore sono morte 858 persone portando il totale  a 135 mila 857,i casi confermati sono 4 milioni 497mila con  nuovi 39 mila 797 casi registrati.

In Spagna in una settimana 419 persone hanno perso la vita dal coronavirus, portando il totale.

In Italia nelle ultime 24 ore, i contagi di Covid in Italia:  è aumentato del 1.907 nuovi casi, rilevati con 99.839 tamponi, qualche migliaio in meno rispetto a quelli effettuati giovedì. Il totale dei contagiati, comprese vittime e guariti, sale a 294.932. Cala lievemente il numero giornaliero di vittime: era di 13 giovedì, è di 10 venerdì, per un totale complessivo dall'inizio dell'emergenza di 35.668. Tra tutte le regioni, solo la Basilicata fa registrare zero casi nell'ultimo giorno.

In Inghilterra nelle ultime 24 ore sono morte  27 persone portando il cilancio complessivo a 41mia 732.

 "Il mondo era impreparato al coronavirus". Lo ha detto il direttore generale dell'Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, nel consueto briefing sul coronavirus.  "Questa pandemia di Covid-19 ha dimostrato che, indipendentemente dal fatto che i paesi siano ricchi o poveri, i sistemi sanitari possono essere completamente sopraffatti e i servizi essenziali possono fallire", ha sottolineato il direttore dell'Agenzia dell'Onu.


etichetta: #Mondo , #coronavirus

NOTIZIE CORRELATE