Siria, il regime di al-Assad uccide 2 civili tra cui un bambino nella zona di de-escalation ad Idlib

Secondo le informazioni ottenute da fonti di difesa civile di Idlib (caschi bianchi), 2 civili, tra cui 1 bambino, hanno perso la vita nell'attacco avvenuto a Eriha...

1455669
Siria, il regime di al-Assad uccide 2 civili tra cui un bambino nella zona di de-escalation ad Idlib

In Siria, il regime di Bashar al-Assad, violando il cessate il fuoco nella zona di de-escalation ad Idlib, ha effettuato attacchi contro insediamenti civili e linee del fronte, uccidendo 2 civili, incluso un bambino.

L'esercito del regime di Assad e i gruppi terroristici stranieri sostenuti dall’Iran, violando l'accordo del cessate il fuoco del 5 marzo (firmato a Mosca dal presidente Recep Tayyip Erdogan ed il suo omologo russo Vladimir Putin), hanno attaccato il distretto di Eriha e villaggio nella regione di Jabal Zaviya, che si trovano nella zona di de-escalation ad Idlib.

Secondo le informazioni ottenute da fonti di difesa civile siriana (caschi bianchi), 2 civili, tra cui 1 bambino, hanno perso la vita nell'attacco avvenuto a Eriha.

Mentre, secondo l'osservatorio aereo di avversari militari, i combattenti russi hanno effettuato più di una dozzina di attacchi a Elbara, Kaferavid, Binine e nel villaggio di Qibeyne nel nord di Latakia.

 



NOTIZIE CORRELATE